Pape Gurioli

Pape Gurioli nel panorama della musica contemporanea occupa una nicchia tutta sua, probabilmente uno dei musicisti piu' preparati., senza dubbio uno dei piu' originali.

da STRUMENTI e MUSICA.

In primo piano

Tra sabato e domenica prossimi Pape Gurioli sarà a PRATO 

Sabato 29 settembre CONCERTO/ CONFERENZA A 432hz a palazzo Buonamici Via Ricasoli , 25 a Prato. Alle ore 21.00. 

Pianoforte 432hz , Pape Gurioli

Conferenziere: Dr . Giovanni Di Luccio

Sponsor: Vis Medicatrix Naturae del Dr. Martino Giorgini, Marradi (FI).

Festival delle Virtù. Organizzato dall'associazione Yoga Turiya con il patrocinio del Comune e della Provincia di Prato ,giunto ormai alla sua terza edizione. 

Durante la due giorni di iniziative si terranno conferenze, lezioni, laboratori e dimostrazioni pratiche sui temi delle discipline orientali e bionaturali, utili per la cura e la conoscenza del Sé.

Si parte sabato 29 settembre, dalle h.11,.00 e alle h. 21.00, concerto/ conferenza con una particolare esibizione al pianoforte accordato a 432hz, la frequenza naturale della Terra.

Per informazioni e per il programma completo visitare il sito www.yogaturiya.com oppure la pagina Facebook www.facebook.com/festivaldellevirtu

 

 

 

Anche quest'anno il 29/09 alle h. 10.30 Pape sara' in giuria e presente alla premiazione del prestigioso Premio Letterario Dino Campana "La poesia ci salverà". Premio itinerante.

La scelta della location e' per il 2018  Marradi (Fi) paese natale di Campana e Pape  presso il Centro Studi Campaniani "Enrico Comsolini".

Pubblichiamo qui di seguito i 3 vincitori:

1) "La vita quieta" di Emanuela Dalla Libera

2) "I Falò di Castellammare" di Ubaldo Bitossi

3) "Mondi Riuniti" di Grazia Ciampaglione.

MOTOPIANO

In prima assoluta al MAN CAVE di Jesi il 05/05/2018.

Quale se non il Man Cave di Jesi, miglior palco per presentare un progetto musicale così  originale che vede protagonista Pape Gurioli , pianista italiano di fama internazionale , che, guarda a caso in gioventù , dal 1980 al 1982 è stato pilota ufficiale Aprila nel campionato italiano junior125 di motocross.L'unione di queste due discipline, così distanti tra loro, hanno dato vita a un progetto del tutto singolare "MotoPiano".

L'idea del progetto artistico nasce come sfida nell'accostare due anime, così apparentemente diverse, che possono convivere, anche se così difficili e improbabili da unire, nella stessa persona. Quindi l'irruenza del Motocross la forza fisica, l'ansia del risultato , la competizione, la velocità sì contrappone al concerto di Piano solo, che presuppone l'esatto contrario cioè , la delicatezza , il tocco leggero e irruente, la compostezza fisica, lo studio, l'improvvisazione, la meticolosità , l'emozione , la creatività e l'arte.

Tesi e antitesi chiuse in un unico soggetto: Pape Gurioli.

La performance / concerto vedrà Pape vestito di tutto punto con la tuta da motocross con tanto  di casco, Pape come sgabello userà  la sella di una vera moto per sedersi davanti a suo pianoforte. Questo per cercare di ricreare in Pape ,attraverso l'abbigliamento da moto e l'isolamento e la concentrazione del casco, le emozioni e le tensioni di una gara.

Quindi MOTOPIANO si potrebbe definire il primo progetto spericolato di unire Moto e Piano due"Discipline Antitetiche" in una sola performance, sicuramente visivamente inusuale e speriamo emozionate e stupefacente. Pensiamo che il risultato artistico sia del tutto nuovo e che Pape provi e trasmetta di conseguenza al pubblico la tensione della gara di MOTO e l'emozione del concerto di PIANO uniti in un solo Happening.

L' happening sarà poi suggellato e impreziosito ,nello stesso momento  ,da una pittura di getto,  Action painting ,  del noto pittore Jesino Gino Sampaolesi che produrrà in diretta una vera opera pittorica che "fermerà" l'evento .

 "Mascara e vanità", primo singolo delle MASKARA, prodotte da Pape Gurioli.

E' uscito "Mascara e vanità",  il primo singolo delle MASKARA, trio femminile originario di Trieste e Verona. Le MASKARA esordiscono con il primo singolo che anticipa l'uscita dell'album intero, prevista per il 2018. La produzione artistica è stata affidata a Pape Gurioli, coadiuvato da Luca Sparagna, e le registrazioni sono state effettuate presso lo Studio Elitto, di Marradi (Fi), a 432 hertz.

https://www.facebook.com/masKara.girls.band/

Nuovo progetto musicale / teatrale di Pape e l'attore Riccardo Monopoli " AMORE SACRO E AMOR PROFANO" viaggio musicale sulla nascita e origine della cosiddetta " canzone pop ( popolare) da Omero fino a De Andre'.  Il debutto è il 17 di settembre a Craco ( la città dei fantasmi) prov. di Matera ( capitale della cultura europea) . Il 15 e il 16 di settembre invece sia Pape che R. Monopoli saranno impegnati in una Masterclass di musica d'insieme e recitazione sempre organizzata dal comune di Craco

 

 

 

 

 

Giovedì 3 Agosto

Borgo San Lorenzo

 

Cult Memo Random

 Il 21 e 22 luglio Pape aprirà anche quest'anno le due serate della ventiduesima edizione del Premio Lunezia, interpretando al pianoforte il proprio "Piano Solo".

Pape, pianista e storico consulente musicale del Premio Lunezia, interpreterà con il suo inconfondibile stile pianistico "Lugano addio" di Ivan Graziani (21 luglio) e "Vedrai vedrai" di Luigi Tenco (22 luglio).

E anche in questa edizione saranno tantissimi gli ospiti illustri. 

Per ulteriori informazioni visitate la pagina facebook ufficiale ed il sito web del Premio Lunezia.

Giovedì 15 giugno, alle ore 11 alla presenza dell'amministrazione comunale e del sindaco di Milano Giuseppe Sala, Pape si esibirà presso la galleria Vittorio Emanuele in una performance pianistico-teatrale insieme all'attore Riccardo Monopoli.

Tutti i dettagli nella locandina qui allegata.

 

 

Domenica 20 Novembre alle ore 18 presso il Circolo tennis Eur di Viale dell'Artigianato 35 a Roma ci sarà la presentazione e il relativo show case del CD "Pop(@) Lounge" della cantante Lucia Di Donato, effettuato con gli arrangiamenti di Pape Gurioli. 

Questa produzione entra a far parte della collana Lounge/Chillout iniziata da Pape qualche anno fa con la produzione del primo cd di questo genere musicale "Double Pee" coprodotto da Fabrizio Pausini e inserito come musica di attesa prima dei concerti di Laura Pausini.

Concerto in programma il 29 Ottobre a Carrara presso gli Studi d'Arte Michelangelo.

 

Sabato 29 Ottobre presso gli Studi d'Arte Michelangelo di Carrara, con inizio alle ore 21, si terrà il concerto "Il pianoforte (s)colpisce l'anima".

Pubblichiamo qui di seguito l'invito da stampare valido come invito gratuito previo prenotazione telefonica ai numeri 392.8337192 oppure 347.5954619.

I posti disponibili per l'evento sono 100.

A seguire pubblichiamo le foto della location della performance ed il comunicato stampa di presentazione emesso dall'organizzazione.

Il servizio su Cult Memo Random andato in onda su Tgcom24 nel programma "La Quinta".

GRANDE SUCCESSO AL TEATRO COMUNALE DI CAGLI PER L'ANTEPRIMA DI CULT MEMORANDUM.

 

Il restyling di Cult Memorandum con la Regia di Roberto Martini e la direzione di produzione affidata a Fabio Sartoni, ha dato ancora una volta dimostrazione di una grande sinergia applicata alle varie discipline, composte da Pape Gurioli )piano concertante), Federica Balucani (voce soprano) e Loretta Morrone (danza aerea). Una nuova scenografia pensata appositamente, accompagnerà da ora in avanti lo spettacolo nel suo tour itinerante.

 

Clicca qui per la galleria fotografica dello spettacolo, a cura di Gianni Zampaglione.

CONCERTO PER PIANO E MEDICINA VIBRAZIONALE.

 

Tra i recenti appuntamenti di Pape, ecco il reportage fotografico del prestigioso "Concerto per Piano solo a 432 hz e medicina vibrazionale", svoltosi in abbinamento alla conferenza del Dott. Giovanni di Luccio, presso Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli di Cagli (PU).

Pape Gurioli inserito fra gli artisti mondiali del catalogo "Vitamine" dello storico Archivio Carlo Palli.


Carlo Palli , uno dei più importanti collezionisti al mondo di opere di arte contemporanea ha invitato Pape Gurioli a partecipare a un iniziativa molto interessante e singolare dedicata alla raccolta e l'esecuzione di un opera pittorica su una tavoletta di cm10x15 di artisti importanti di diverse discipline. Pape ha eseguito sulla tavoletta, con le  dieci dita delle sue 2 mani colorate nei polpastrelli di colori diversi, un suo brano dove ha riprodotto pittoricamente il solo movimento delle dita lasciando sulla tavoletta le migliaia di impronte, di vario colore, dei polpastrelli che a ritmo si susseguivano, proprio come fosse un brano sonoro ma che in questo caso e' diventato pittorico!!!

Questo primo comunicato è per avvertirvi che, finalmente, la collezione delle tavolette 10x15 è in tipografia.

La raccolta, composta da 466 opere provenienti da artisti e personaggi dei cinque continenti, avrà per titolo “Vitamine” e per sottotitolo “Tavolette energetiche”. Il catalogo, edito da Polistampa (Firenze), sarà curato, così come la mostra, da Laura Monaldi, critica e saggista.

Il catalogo sarà composto da 256 pagine e conterrà tutte le opere riprodotte a colori, le relative didascalie e la foto di ogni artista . Il prezzo di copertina è stabilito in 30 euro, E'possibile prenotare e comprare il catalogo scrivendo alla email:pallicollection@gmail.com.

La collezione delle tavolette sarà esposta in vari musei e gallerie d'arte in Italia e poi successivamente in tutto il mondo!


Pubblichiamo qui di seguito le date e le sedi delle prime esposizioni che ospiteranno la collezione:


18 settembre 2015 - Firenze, Museo Novecento;

11 ottobre 2015 – Viareggio, GAMC;

08 novembre 2015 – Rovereto, MART;

13 dicembre 2015 – Prato, Centro per l’Arte Contemporanea “Luigi Pecci”;

03 aprile 2016 – Lastra a Signa (FI), Villa Caruso;

15 maggio 2016 – Dolcè (VR), Bosco dei poeti;

26 giugno 2016 – Carmignano (PO), Spazio d’Arte Alberto Moretti | Schema Polis.

Hanno già dato la loro adesione anche il CAMEC di La Spezia e la Fondazione Ragghianti di Lucca, ma non ci hanno ancora confermato la data, che dovrebbe essere nei primi tre mesi del 2016. Saremo più precisi in seguito.


CULT MEMORANDUM CONQUISTA LA RAFFINATA PLATEA DEL TEATRO ALIGHIERI DI RAVENNA.

 

Era l'incognita del cartello di "Ravenna Musica 2015" organizzato dall'Associazione Angelo Mariani, invece "Cult memorandum" si è rivelato uno spettacolo originale e di grande caratura, capace di trascinare anche un pubblico di raffinata e classica cultura musicale.

IMG_4704

C'era sicuramente una notevole aspettativa ed un grande interesse dietro a questo spettacolo, che usciva dai canoni tradizionali proposti dall'associazione, lo si è capito subito all'apertura al pubblico, in breve tempo il teatro si è riempito lasciando pochi spazi e settori liberi. Un "sold out" sfiorato senza nomi altisonanti della musica sinfonica, ma con tre artisti di rispetto e di notevoli doti artistiche, ognuno nel proprio settore di competenza.

IMG_4585  IMG_4701

Il connubio proposto da Pape Gurioli (pianoforte) Federica Balucani (voce soprano) e Loretta Morrone (danza acrobatica) ha letteralmente conquistato in breve tempo la platea, che inizialmente era parsa forse un pò diffidente. La fusione di tre arti per dare vita ad un progetto musicale originale e di grande spessore, che brano dopo brano ha messo in mostra le indiscusse qualità artistiche dei tre componenti.

IMG_4686

Da "La femme" a "Creola" passando attraverso "La vie en rose", "Over the rainbow" e "Habanera", più di un ora di concerto e due bis per suggellare il rapporto con quel pubblico dal gusto musicale fine ed impegnato, per mettersi in gioco in un teatro di fama internazionale come l'Alighieri, e capire che professionalità, doti artistiche e originalità portano sempre ad un risultato concreto.

IMG_4696

Ora "Cult memorandum" si sposta all'Expò di Milano per un'esibizione nella Regione Toscana, l'esame ravennate è passato a pieni voti.

Foto: GZPictures.net


                               Galleria fotografica

Cult memorandum Showreel

Foto

Ph: GZPictures.net